Parrucchieri a Milano, wifi e iPad sostituiranno le riviste di gossip?

Parrucchiere Bimba

Oggi vi chiedo una mano, proviamo a fare un censimento dei "parrucchieri 2.0" a Milano, ovvero come suggerito anche da un recente reportage fotografico di "Repubblica" quanti sono gli esercizi commerciali dediti al taglio e allo sciampo che offrono anche il collegamento WiFi? È anche una riflessione sui tempi che passano, vedremo le riviste "da parrucchiere" sostituiti da applicazioni e siti internet?

Insieme ad iniziative come quelle che ATM sta sperimentando in centro città (ricordate il nostro post su WiMi?) forse la vera frontiera milanese del wireless gratuito – e dell'essere collegati sempre e comunque – è infatti presso i parrucchieri meneghini. Certo i più maligni diranno che la possibilità di navigare è abbondantemente compresa nel prezzo della messa in piega!

Oltre al negozio di piazzale Segrino di cui scrive "Repubblica", ho in mente quello presso il centro commerciale del Portello, all'angolo tra via Grosotto e Traiano, entrambi offrono iPad per consultare riviste e/o siti, qualche altra segnalazione? Scrivetecela nei commenti! Quanto i parrucchieri siano sempre un passo avanti per accontentare i propri clienti lo potete vedere anche nella bella foto di Yannick Carer.

Foto | Yannick Carer by Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: