TeleFilm Festival 2011, il piccolo schermo torna sul grande schermo

TeleFilm Festival 2011

Torna per la nona volta, anche se variando leggermente il periodo, il Telefilm Festival, kermesse unica in Italia che porterà a partire da oggi fino al 3 luglio alcune fra le più importanti produzioni italiane, americane e provenienti da tutto il mondo. Per il mondo nostrano saranno le webstar di Freaks a concentrare l'attenzione sui superpoteri made in Italy di alcuni giovani romani che, sulla scia di successi come Heroes e Misfits, hanno cercato di realizzare qualcosa che in Italia non si era mai visto.

Dalla Francia arriva uno dei prodotti più discussi dell'ultimo anno, Xanadu ovvero una prurigionosa serie in cui si racconta la "dinasty" di una famiglia tra i magnati dell'industri del porno. Una produzione francese descritta come una serie-shock dove il porno fa esplodere i conflitti familiari. Per ora i conflitti però sono nati solo con il Pirellone, infatti la giunta regionale non ha concesso il patrocinio perché queste parole per accompagnare il lancio di uno dei temi del festival sembra non fosse adatta coi modelli comunicativi dell'ente politico. A buon intenditor poche parole...

Il programma è molto denso, tra proiezioni e incontri. Da non perdere l'anteprima del pilot di Falling Skies, la nuova serie "aliena" prodotta da Steven Spielberg (Cinema Apollo, sabato 2 luglio ore 21) e la maratona completa della prima stagione di Freaks (Lunedì 27 giugno, oggi, alle ore 21). Il programma completo è sul sito ufficiale del festival, tutte le proiezioni si terranno al Cinema Apollo.
TeleFilm Festival 2011
TeleFilm Festival 2011
TeleFilm Festival 2011
TeleFilm Festival 2011
TeleFilm Festival 2011

  • shares
  • Mail