Sciopero ATM 22 luglio, mezzi fermi, da agosto invece scattano gli aumenti per i biglietti interurbani

ATM_Linea_Rossa

Vi abbiamo già anticipato domenica che venerdì 22 luglio sarà un giorno difficile per i viaggiatori. Il "Corriere" conferma che fasce di garanzie a parte – fino alle 8:45 e dalle 15 alle 18, fino al lavoro vi fanno arrivare, tornare chissà – lo sciopero ATM è confermato e coinciderà soprattutto con lo sciopero nazionale dei treni di ventiquattro ore. Adesione prevista per i treni? Più della metà dei convogli resteranno nei depositi secondo fonti delle Ferrovie dello Stato (i pendolari dovrebbero essere tutelati).

Sempre in questi giorni ATM rende noti gli aumenti (in vigore dal 1° agosto) dei biglietti interurbani. Ticket di tipo A da 1,05 a 1,30 euro (biglietto ordinario); tipo B, a seconda delle zone che si vogliono coprire, ritocchi fra i 25 e i 90 centesimi. Circa gli abbonamenti denominati "settimanale 2x6 interurbano" gli aumenti sono compresi invece tra 1,30 e 3,20 euro. Se dovete muovervi sulle linee interurbane tra Milano e le località dell'hinterland e viceversa, oppure tra una zona e un'altra tenetene conto.

E voi domani cosa avete intenzione di fare? Come vivrete questo 22 luglio di sciopero ATM? Avete rimesso a posto la vecchia vespa proprio per l'occasione? Stuzzicati dall'estate milanese e dalla prova costume imminente avete già ripreso ad andare in bicicletta da un po'? Oppure state cercando di capire come utilizzare l'auto in modo intelligente? Scrivetecelo nei commenti.

Foto | Obliot by Flickr

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: