Il Duomo di Milano, albergo esclusivo secondo l'architetto Mangoni

L'architetto Luca Mangoni inaugura il suo nuovo programma su You Tube "Area Edificabile" dedicandolo al Duomo di Milano. Analizzando le caratteristiche di alcuni dei principali monumenti italiani (nella prossima puntata la Cupola di San Pietro), lo storico collaboratore del gruppo degli Elio e le Storie Tese spiega come, apportando qualche "piccola" modifica ad alcuni di essi, si possa renderli redditizi…

La cattedrale di Milano è in stile gotico fiorito ed è appunto particolare per la sua copertura disseminata di numerose guglie che "alla fine della fiera sono belle da vedere ma non sono utilizzabili" come afferma Mangoni. E se sopra ad ogni guglia del Duomo si ponesse una suite? La statua del santo verrebbe ricollocata in cima alla struttura ricettiva dando il suo nome alla stanza e creando così un albergo esclusivo in vista di Expo 2015.

Dotate di opportuni tiranti le suite sarebbero perfettamente funzionali senza causare crolli (evento "non auspicabile"). Risultato? Un albergo "stellato come il cielo", un'operazione che porterebbe soldi alla città di Milano, un disegno architettonico più utilizzabile che renderebbe il Duomo al passo con i tempi. Cosa pensate della provocazione di Mangoni (già candidato alle ultime elezioni comunali)? Scrivetecelo nei commenti.

Video | You Tube

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: