Video, la demolizione dei palazzi a Pieve Emanuele

Cento chili di esplosivo, cinquanta per ognuno. Così, nel comune di Pieve Emanuele in provincia di Milano, sono saltati in aria due edifici. Tutto è avvenuto in pochissimi secondi sotto gli occhi degli abitanti della zona, delle autorità locali, dei tanti fotografi e cameraman giunti nel piccolo comune per riprendere l’evento. Un boato e poi un’enorme nube di polvere che si liberava nell’aria. Sotto un cumulo di macerie.

Le immagini che vedete in questo bel video (realizzato da Michela Di Mario) sono i momenti della demolizione. Un'operazione che fa parte di un accordo sottoscritto dal Comune di Pieve Emanuele, dalla Regione e da Aler Milano per la riqualificazione della zona.

Queste torri, infatti, sono solo le prime ad essere abbattute. Nei prossimi giorni la stessa sorte toccherà agli altri palazzi dell’area ex-Enpam. Al loro posto circa 700 alloggi, un centro commerciale e un’area verde che sarà connessa al Parco agricolo sud di Milano.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: