Gatti all'ospedale

Come segnalava Almabyte l'altroieri, i NAS stanno controllando una a una le strutture sanitarie milanesi. Ieri è stata la volta del Niguarda, dell'Istituto ortopedico Galeazzi, del Centro Traumatologico Ortopedico (CTO) e del San Carlo. E proprio una curiosa peculiarità del grande ospedale di Baggio è risultata la scoperta più preoccupante: al San Carlo vive una colonia numerosissima di gatti. Nulla che infici le condizioni igieniche dei reparti di degenza, che sono risultati puliti ed efficienti. Il problema, dicono i Carabinieri, è che i felini abitano i sotterranei

lasciando in giro escrementi e un odore inconfondibile che arriva anche ai piani superiori della struttura, inoltre tutti questi gatti non sono vaccinati e possono quindi trasmettere malattie serie

A parte questo problema olfattivo al San Carlo, tutte le strutture controllate sono risultate in regola con gli standard igienici e funzionali.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: