Lo sciopero mezzi pubblici a Milano di venerdì 24 luglio è stato annullato

Nuovo sciopero dei mezzi previsto per il 24 luglio, di venerdì. Ma si farà davvero?

14.09 - Ancora una volta il prefetto ha precettato i lavoratori impedendo loro di fare lo sciopero dei mezzi previsto per questo venerdì. Lo sciopero, quindi, non si farà. (fine aggiornamento)

Un nuovo sciopero dei mezzi pubblici a Milano è stato indetto per questo venerdì 24 luglio dai Cobas. Si tratta dell\'ultimo di una lunga serie di scioperi che, all\'ultimo, sono sempre stati rinviati dopo che il prefetto aveva deciso di precettare i lavoratori, per evitare che lo sciopero mettesse in difficoltà i visitatori durante Expo.

Gli orari dello sciopero dei mezzi del 24 luglio andranno dalle 18 alle 22. Orario che non incide molto sui lavoratori, che possono al limite uscire un po\' prima dall\'ufficio, ma che comunque provocherà non pochi disagi e chissà quanto traffico, considerando che in quelle ore si registrano anche le partenze per i week end al mare o in montagna.

Resta da capire, soprattutto, se questa volta i lavoratori riusciranno a portare a termine uno sciopero dei mezzi pubblici senza che il prefetto decida di intervenire.

Lo sciopero, ancora una volta, ha come obiettivo quello di contestare gli orari dei lavoratori proprio durante i mesi di Expo. Atm ha trovato da tempo un accordo con i sindacati maggiori, accordo che però non ha soddisfatto gli iscritti di Cgil, Cisl e Uil che hanno quindi spesso appoggiato le proteste dei sindacati di base.

  • shares
  • Mail