Servizio Civile a Milano: tutti i progetti e le scadenze

precari a milano servizio civile milanoStage non retribuiti o sottopagati, lezioni private, babysitting, lavori in nero di ogni tipo, collaborazioni o, quando va bene, contratti a progetto rinnovati a oltranza: non è certo una leggenda che di questi tempi per i giovani non sia una passeggiata. Tra l'altro sono sicuro che molti dei lettori in questa situazione ci siano passati o, magari, ci sono ancora incagliati.

Bene, per tutti coloro che hanno tra i 18 e i 29 anni non ancora compiuti e non sanno dove sbattere la testa, per il terzo anno consecutivo il Comune di Milano ospiterà 76 volontari del servizio civile nazionale. Assistenza ad anziani, ragazzi e bambini in difficoltà, compiti di protezione civile e tutela del territorio e dell'ambiente, cura e gestione del patrimonio artistico e culturale della città, educazione e promozione culturale: questi sono gli ambiti di riferimento dei 22 progetti proposti dal Comune.

Certo, lo stipendio - 433,80 € - non è quello di un consulente di Finmeccanica e il lavoro potrebbe non essere adrenalinico come quello di un reporter di guerra. Ma si sa, con i tempi che corrono per molti potrebbe essere un buon modo per tirare avanti, farsi qualche esperienza in più e mettersi in gioco. Fare domanda non costa nulla.

Per capire meglio di cosa si tratta e per sentire le testimonianze di quelli che ci sono passati l'anno scorso è stato organizzato un incontro mercoledì 12 ottobre alle ore 15, in occasione dell'uscita del bando 2011, al centro Informagiovani dietro piazza Duomo. In ogni caso, per presentare la domanda di partecipazione a uno dei progetti c'è tempo fino a venerdì 21 ottobre 2011, alle ore 14.00.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: