Expo 2015 Milano: record di visitatori nella prima settimana di settembre

Anche tre ore di coda per accedere ai padiglioni che riscuotono più successo. Non è una bella notizia per i visitatori, ma lo è per gli organizzatori e la città. Settembre mese record per i visitatori di Expo.

Ok, se va avanti così a un certo punto di dovranno abbassare tutte le barriere difensive e di pregiudizio e di sfiducia nei confronti dei dati ufficiali e ammettere che l'Expo 2015 di Milano è un successo. Magari non in termini assoluti, ma sicuramente rispetto al gigantesco scetticismo che circolava nei mesi pre-inaugurazione (e a ragion veduta eh, anche se una percentuale di "gufaggine" c'era pure).

Le notizie che arrivano da Rho-Fiera parlano di due ore e mezza di coda per accedere al padiglione del Giappone, tre ore di coda per quello dell'Arabia Saudita degli Emirati Arabi (con accessi di conseguenza stoppati) e il tutto in una banalissima giornata di lunedì. Il vero record di un settembre che è partito alla grandissima arriva infatti dalla giornata di sabato: per la prima volta è stato sfondato il muro delle 200mila persone in una sola giornata.

Nel complesso, nella prima settimana di settembre sono passate dai cancelli di Expo 900mila persone. Se il trend dovesse continuare si arriverebbe a quota 3,6 milioni, strabattendo il record di agosto e portando una ventata di ottimismo su quali saranno in effetti i numeri definitivi. Attenzione, però, perché probabilmente i numeri caleranno un po' con la riapertura delle scuole. E magari questa è anche una buona notizia per chi ancora non si è recato all'Expo e non vuole passare ore e ore in coda.

Insomma, in giro c'è ottimismo: i calcoli parlano di 13 milioni di visitatori fino a oggi ed è quindi evidente che questo è il momento della verità per capire se davvero si arriverà a quota 20 milioni. Volete una previsione? Molto probabilmente si resterà sotto: improbabile mettere assieme 7 milioni di visitatori in 7 settimane. Se il ritmo rimarrà buono si dovrebbe arrivare a quota 18 milioni, abbastanza comunque per poter parlare di successo.

ITALY-EXPO2015-TOURISM-CULTURE-MILAN

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: