Indagini sulle firme false per Formigoni: accertate 926 firme "apocrife"

firme false formigoni, elezioni regionali 2010, firme false milanoDi certo tutti ricorderete l'infinita querelle che, a in seguito alle elezioni regionali del marzo 2010, aveva visto i radicali scontrarsi con il Pdl e la lista a sostegno del tetramandatario presidente Formigoni sulla questione delle firme false. Bene, in queste ore, a distanza di circa un anno dal loro avvio, si sono concluse le indagini preliminari del procuratore aggiunto Alfredo Robledo con l'accertamento dell'esistenza di 926 "firme apocrife" e con la notifica a 15 persone, tra cui 4 consiglieri provinciali, dell'accusa di falso ideologico.

In particolare il dato più curioso è che il consigliere Turci è accusato di aver autenticato da solo più di 700 firme. Un vero record, senza dubbio. Tutti noi ci ricordiamo quanto era faticoso falsificare le firme dei nostri genitori per bigiare qualche verifica o interrogazione al liceo. Certo, a giudicare dalle foto dei documenti messi in rete dai radicali la falsificazione delle firme in questione è stata eseguita con molta meno perizia di quella di uno studente medio italiano. Resta il fatto che i numeri in questione fanno impallidire anche lo studente più furbo.

In ogni caso ora la palla passa alla difesa, che ha una ventina di giorni di tempo per replicare. Dopo di ché la Procura di Milano potrà richiedere il rinvio a giudizio per gli imputati. Visti i tempi medi della giustizia italiana il rischio che Formigoni non finisca la legislatura è pressoché inesistente, ciò non toglie che il valore politico della questione è altissimo. Scrive Luigi Ferrarella sul Corriere:

Le liste furono fatte e rifatte in seno al Pdl per far quadrare gli equilibri politici destabilizzati (tra Pdl e Lega, nonché tra correnti dentro il Pdl) dal dovervi inserire a tutti i costi candidati quali Nicole Minetti, il fisioterapista del Milan Giorgio Puricelli o il geometra di fiducia del premier, Francesco Magnano.

Credo che tutti noi a questo punto, indipendentemente dal nostro orientamento politico, vorremmo avere spiegazioni sulla questione.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: