Sondaggi Primarie Pd Milano 2016: tutti i numeri aggiornati

I sondaggi sulle primarie del Pd (o del centrosinistra?) a Milano danno Giuseppe Sala avanti. Ma gli altri candidati continuano a crescere.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:32:"I sondaggi sulle Primarie del Pd";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:2210:" sondaggi primarie pd milano 2016

18 gennaio - Giuseppe Sala sempre avanti, anche nei sondaggi realizzati da Termometro Politico per Affari Italiani. Ma non si può non notare come i due candidati della sinistra, assieme, conquistino la maggioranza. L'unica strada per battere l'ex commissario Expo, sembrerebbe quella di unire le forze.

sondaggi primarie milano pd 2016 majorino sala balzani

Sondaggi Primarie Pd Milano 2016: tutti i numeri aggiornati

14 dicembre 2015 - I sondaggi Ixè sulla Primarie Pd per decidere del candidato sindaco per le prossime elezioni comunali vedono nettamente in testa Giuseppe Sala.

Giuseppe Sala: 60/64%

Francesca Balzani - 21/24%

Pierfrancesco Majorino - 14/17%

Sondaggi Primarie Pd Milano 2016

1 dicembre 2015 - I sondaggi sulle elezioni comunali di Milano 2016 portano qualche buona notizia al Partito Democratico, che al momento avrebbe dalla sua la possibilità di schierare il candidato più apprezzato: Giuseppe Sala. Un candidato che, però, potrebbe causare la rottura con Sel e l'arrivo nella coalizione del Nuovo Centrodestra. Non stupisce, quindi, che siano molte le forze che stanno combattendo per bloccare l'arrivo di questo "papa straniero" e che provano invece a puntare sulle forze interne dei candidati alle primarie Pd: Majorino, Fiano, forse la vicesindaco Balzani.

L'ultimo sondaggio sulle primarie Pd a disposizione è quello di Datamedie ricerche, che conferma come alle primarie Sala si piazzerebbe al primo posto, con il 19,7%. Dietro, al secondo posto, ci sarebbe il (non) candidato Stefano Boeri (10,1%), il ministro Maurizio Martina (6,6%), Majorino (5,2%), Balzani (4%) e Fiano (2,9%).

Dati che quindi consiglierebbero di insistere sulla candidatura di Sala. Ma durante le primarie, si sa, le sorprese sono sempre in agguato. E la campagna elettorale deve ancora cominciare.

";i:2;s:4880:"

I sondaggi sulle Primarie del Pd

29 ottobre - I sondaggi pubblicati dal Corriere della Sera hanno un piccolo problema, prendono in considerazione anche figure che, per il momento, non hanno nemmeno annunciato la loro candidatura e non si sa se mai lo faranno. Ad oggi, gli unici candidati alle primarie ufficiali sono Majorino, Fiano e Caputo (che nessuno prende in considerazione e non si sa perché). Come che sia, questi sondaggi - che rischiano anche di essere una promozione ai candidati graditi ai piani alti del Corriere e non solo - ci danno qualche informazione in più, per questo li riportiamo pur con tutte le cautele del caso.

Candidati primarie Pd

- Giuseppe Sala (28%)
- Majorino (13%)
- Boeri (7%)
- Balzani e Fiano (appaiati al 5%)
- Non so (42%)


Elezioni comunali Milano 2016: i sondaggi su Fiano e Majorino


sondaggi comunali milano 2016

5 ottobre - Per il momento, inevitabilmente, ci sono solo sondaggi, diciamo così, preparatori, visto anche che non si chi parteciperà alle primarie e soprattutto non si sa ancora chi sarà il candidato del centrodestra. I primi sondaggi sulle elezioni comunali di Milano del 2016 si concentrano quindi su due aspetti: il lavoro di Pisapia e i candidati alle primarie finora noti.

Per quanto riguarda il primo aspetto, il giudizio sull'operato di Pisapia è un tema importante, perché inevitabilmente dà il segno di quanto il popolo di centrosinistra sia intenzionato a replicare il voto alla coalizione, anche se i candidati saranno diversi. Stando al sondaggio di Youtrend, tra gli elettori del centrosinistra il 68,6% ritiene che Pisapia abbia governato bene. Un giudizio lusighiero, si direbbe, anche se andrebbe capito cosa ne pensano nel complesso i milanesi, non solo gli elettori di Pd, Sel e affini.

Per quanto invece riguarda i due candidati alle primarie, al netto del fatto che nessuno dei due - come si vede nel sondaggio che trovate più avanti in questo post - è particolarmente noto all'elettorato, per il momento sembra nettamente in vantaggio Majorino: l'attuale assessore al Welfare raccoglie infatti la fiducia del 77,2% degli elettori di centrosinistra, mentre Emanuele Fiano si ferma al 63,6%.

Sondaggi comunali Milano 2016: i candidati del Pd non sfondano


Le elezioni comunali di Milano si avvicinano a grandi passi, soprattutto se si considera quanto sia ancora in alto mare la situazione. Le primarie del Pd per decidere quali saranno i candidati del centrosinistra non si sa ancora se si faranno o meno, mentre nel campo del centrodestra sembra non essersi ancora deciso nulla. Una situazione che rende sempre più incerta la posizione dei vari possibili candidati alla carica di sindaco.

A complicare ulteriormente la situazione arrivano i primissimi sondaggi effettuati da Termometro Politico per testare la notorietà e l'apprezzamento nei confronti degli unici due candidati ad aver fatto ufficialmente la loro discesa in campo: Pierfrancesco Majorino ed Emanuele Fiano. Due nomi apprezzati, nelle loro differenze, dagli addetti ai lavori, ma che scontano una scarsa notorietà tra i milanesi.

Per quanto riguarda Majorino, solo il 39% degli intervistati dice di essere favorevole alla sua candidatura (e quindi di prendere in considerazione l'ipotesi di votarlo), mentre il 45% si dice contrario. Importante un altro dato: il 16% ammette di non conoscerlo. E su questo aspetto, quello della notorietà, che bisognerà lavorare, anche perché è molto probabile che i dati "reali" siano molto diversi e che la effettiva conoscenza tra i milanesi dell'assessore al Welfare sia molto minore.

Potrebbe però essere utile ricordare come anche Pisapia, prima della campagna elettorale, non fosse un nome così noto per il "milanese medio" e che fu proprio un ottimo lavoro durante i mesi pre-elettorali a portarlo alla vittoria alle primarie prima e alle elezioni dopo. Come si fa a escludere che lo stesso varrebbe anche per i candidati che sono oggi in corsa?";}}

  • shares
  • Mail