Campi da basket a Milano: il nuovo playground Coca Cola

Il padiglione Expo di Coca-Cola diventerà un campo di basket coperto al parco Robinson in zona Famagosta. La multinazionale provvederà anche alla copertura e al rifacimento di uno dei due campi da basket già esistenti nell’area.

campo basket milano playground famagosta

Dove sono i campi da basket a Milano? La domanda, da oggi, ha una risposta in più, visto che a breve inaugurerà un nuovo campo da basket in zona Famagosta. Ma soprattutto, si tratta di un campo da basket al coperto, che rende quindi possibile giocare anche quando tira il vento o piove. Sorgerà a Famagosta al parco Robinson (tra le vie Rimini, La Spezia, Famagosta) grazie al riuso del Padiglione Coca-Cola dopo Expo Milano 2015. Una costruzione pensata fin da principio per avere una seconda vita dopo i sei mesi di Esposizione Universale che l’azienda ha deciso di donare alla Città.

Si tratta di un parallelepipedo alto 12 metri per una superficie complessiva di 1000 mq, composto da 142,38 tonnellate di legno e 37 tonnellate di vetro.

A darne l’annuncio Chiara Bisconti, assessore allo Sport e Tempo libero: “Un campo di basket coperto a Milano è un sogno che si realizza. La nostra città è una delle capitali dello sport urbano con ben 120 campi pubblici. Averne uno con queste caratteristiche è una grande soddisfazione e lo è in particolare perché a goderne sarà un quartiere periferico. Eè un bellissimo lascito da parte di Expo: un luogo che sarà vivo per dodici mesi all’anno e che inciderà profondamente sulla qualità della vita del quartiere. Grazie a Expo e grazie a Coca-Cola per questo loro regalo alla città”.

L’intervento di Coca-Cola prevede la copertura e il rifacimento di uno dei due campi da basket già esistenti nell’area. Il progetto prevede anche la riqualificazione del campo adiacente, secondo un modello di inclusività che prevederà l’installazione di canestri adatti anche ai portatori di disabilità.

  • shares
  • Mail