Primarie Pd Milano 2016, il dilemma della sinistra: Balzani o Majorino?

Chi votare tra Balzani e Majorino alle primarie del Pd per decidere il candidato sindaco di Milano? La sinistra milanese si divide, ma il richiamo al voto utile è forte.

La sinistra milanese deve affrontare un problema non da poco in vista delle primarie del Pd a Milano: dando per scontata la contrarietà al candidato renziano, Sala, chi votare tra Majorino e Balzani? Entrambi appartengono all'ala della sinistra Pd: il primo si è fatto le ossa tra periferia, problemi sociali e difesa delle minoranze; la seconda è la nominata di Pisapia e sostenuta da pezzi importanti di Sel e del mondo arancione.

In un mondo ideale - o anche solo in un sistema con il doppio turno - si dovrebbe votare il candidato che convince di più, al netto delle molte somiglianze "ideologiche" che ci possono essere tra i due candidati. Ma queste primarie sono a turno unico, ragion per cui la divisione tra due candidati della sinistra rischia di portare a un unico risultato: la vittoria di Giuseppe Sala.

E i sondaggi sulle primarie del Pd di Milano non fanno che confermare questo timore. Sala veleggia poco sopra il 40%; è quindi battibile, ma non se i due candidati si spartiscono il 54% dei voti (28% Balzani, 26% Majorino). Per parecchio tempo si è discussa la possibilità che tra Balzani e Majorino si creasse un ticket, e che l'assessore al Welfare abbandonasse la corsa. Scelta che, in effetti, avrebbe risolto molti problemi.

Ma le cose non sono andate così: Majorino, sceso in campo quando ancora nemmeno si sapeva se queste primarie si sarebbero fatte, non ha voluto tirarsi indietro. Inevitabilmente, quindi, adesso si inizia a parlare della necessità del "voto utile". Già, ma voto utile a favore di chi? Francesca Balzani è generalmente vista come un candidato più forte, ma nei sondaggi supera Majorino di appena due punti percentuali e, va detto, non sembra raccogliere la simpatia spontanea dei milanesi. Se ci si ferma solo alla real politik - per quanto la cosa possa essere ingiusta sotto molteplici punti di vista - e si vuole dare un voto utile per bloccare Sala, allora è evidente che la favorita è lei.

schermata-2016-01-22-alle-10-35-47.png

  • shares
  • Mail