Sondaggi elezioni comunali Milano 2016: Parisi è avanti

Gli ultimi sondaggi su Milano confermano come lo sfidante di Sala si faccia sempre più pericolo, soprattutto al ballottaggio.

sondaggi sindaco milano 2016

I sondaggi sulle elezioni comunali di Milano 2016 portano cattive notizie per Giuseppe Sala. Dopo settimana a parlare della rimonta di Stefano Parisi, ecco che quanto immaginato da molti si sta puntualmente verificando: il candidato di Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d'Italia si trova in testa in caso di ballottaggio, stando ai numeri del sondaggio Tecné.

Per la precisione, al primo turno Sala rimane avanti di un soffio con il 38%, mentre Parisi conquisterebbe il 37,9% arrivando quindi a tallonare da vicinissimo l'ex commissario Expo. Nessuna sorpresa dalle altre parti, con Corrado del Movimento 5 Stelle che non supera il 15% e Basilio Rizzo di Sinistra Italia che arriva al 5,8%.

Quello che conta soprattutto, quindi, è il ballottaggio, a cui è scontato che il centrosinistra arrivi contro il centrodestra. Ed è qui che si vede quanto questa corsa sarà decisa all'ultimo voto. Al momento infatti si trova davanti Stefano Parisi con il 50,5%, mentre Beppe Sala si ferma al 49,5%.

Un solo punto di distanza, praticamente niente. E da convincere c'è ancora un 37,9% di elettori che non hanno scelto se andare o meno alle urne.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: