NoLo, North of Loreto: che cos'è e dove si trova

L'ultimo quartiere in corso di gentrificazione.

north of loreto nolo milano

Ma che diamine è NoLo, anche nota come North of Loreto? E perché anche a Milano i quartieri devono avere la sigla manco fossimo a New York (tipo South of Houston Street che diventa Soho o North of Little Italy che diventa Nolita)? Sul tema ci sarebbe da scrivere un trattato, in cui si parla di gentrificazione, di rinascita del tessuto sociale dei quartieri, di abitanti storici che vengono cacciati dai rincari proprio mentre il loro quartiere diventa vivibile e ci sarebbe anche di parlare degli hipster.

Ma siccome di tutto ciò si è già parlato tantissimo negli ultimi anni facendo riferimento al quartiere Isola (in cui tutte le vicende che adesso sta attraversando NoLo sono ormai giunte a compimento), tanto vale fare solo un rapido cenno alla dinamica generale che si instaura in tutte le grandi città: nei quartieri malfamati le case e gli affitti costano poco, così i giovani (per definizione "creativi") si trasferiscono da quelle parti attratti dai bassi prezzi.

Quando i giovani raggiungono una massa critica, iniziano a comparire anche i primi locali a loro destinati: pub, musica dal vivo (poca, purtroppo), aperitivi, negozi di biciclette o di vinili e qualcosa di biologico. A quel punto, gli affitti iniziano ad alzarsi, perché il posto sta diventando alla moda. E gli abitanti storici o non si possono più permettere l'affitto oppure, se proprietari, fiutano l'occasione, vendono e se ne vanno da qualche parte nell'hinterland.

Dopo un po' - di solito con qualche anno di ritardo - i giovani fighetti per davvero, ricchi e benestanti, iniziano a capire che quello è il nuovo quartiere "alla moda". Si trasferiscono e a causa loro iniziano ad aprire ristoranti, ristoranti, ristoranti. Così, il quartiere che prima aveva un'anima popolare e/o multietnica e poi un'anima "giovane e creativa", diventa in fretta e furia un quartiere bauscia con parcheggio selvaggio fino al portone di casa vostra.

Ecco, per quanto riguarda NoLo, per fortuna, siamo solo allo stadio iniziale. Ma l'esperienza di Brera, dei Navigli, di zona Tortona e, da ultima, dell'Isola dovrebbe farci capire che questa storia ha un finale già scritto.

Detto ciò, NoLo sta per North of Loreto, con essa si intende di fatto l'area che sta attorno a via Padova, che già da anni è in odore di gentrificazione (vale a dire la dinamica appena descritta). Sul tema sono state scritte un sacco di cose, se volete approfondire, ecco un po' di articoli da leggere, questa invece è la pagina Facebook.

Il boom di NoLo: diventerà la SoHo di Milano? (Milano Città Stato)

North of Loreto (D di Repubblica)

Siamo andati a vedere se via Padova è davvero la nuova Brooklyn di Milano (VICE)

Foto | Twitter

  • shares
  • Mail