A Milano apre un negozio in cui è tutto gratis

Un negozio in cui non si paga niente sta per diventare realtà.

1st December 1936:  A young Christmas shopper leaving a department store with her presents, helped by a commissionaire.  (Photo by Hudson/Topical Press Agency/Getty Images)

Il 20 maggio, nel sottopassaggio del passante di porta Vittoria, aprirà un negozio decisamente particolare: un negozio in cui tutto è gratis e non si paga niente. Ovviamente, non è impazzito nessuno e il negozio è all'insegna del riuso e del dono.

Il negozio si chiamerà "Tuttogratis" e in effetti si potrà prendere qualunque cosa senza mai pagare niente. Soprattutto, però, si potrà donare tutto quello che si vuole. "Quante cose inutili abbiamo in casa che ci ingombrano e non usiamo mai?".

In effetti, ne abbiamo parecchie. E l'idea di buttarle via spesso non ci piace affatto. Diversa invece la possibilità di portarle in una sorta di negozio e prendere qualcos'altro che magari ci può servire (o semplicemente donarlo per chi ne ha più bisogno).

Si può anche prendere quanto si vuole, con un limite di cinque pezzi a settimana. "Ovviamente tutto è gratis; ma se si porta a casa una cosa particolarmente bella, e solo se lo si desidera o si ha la possibilità di farlo, si può lasciare una piccola offerta libera", spiega Donatella Pavan, presidente dell’associazione Giacimenti Urbani che ha dato vita al progetto.

  • shares
  • Mail