Sondaggi elezioni comunali Milano 2016: testa a testa tra Sala e Parisi

I sondaggi sul sindaco di Milano confermano: i due contendenti sono praticamente alla pari.

I sondaggi sul sindaco di Milano confermano ancora una volta: Sala e Parisi sono incollati e queste elezioni si decideranno molto probabilmente all'ultimo voto. Una situazione quasi incredibile se si pensa alle premesse (quando si diceva che in caso di vittoria di Sala alle primarie il centrodestra avrebbe fatto prima a non presentarsi nemmeno) e anche alla luce di quanto sta avvenendo nelle altre città, che vede il centrodestra quasi sempre fuori dai giochi.

A Milano, invece, le cose vanno diversamente: al primo turno Stefano Parisi sarebbe addirittura in vantaggio, stando ai sondaggi sulle elezioni comunali di Emg. Come si può vedere in questa grafica (da capire perché Corrado sia identificato solo come "candidato M5S").

sondaggi sindaco milano 2016

Le sorprese, comunque, non finiscono qui: perché evidentemente al secondo turno quel quasi 20% che viene assegnato al Movimento 5 Stelle si andrebbe a spartire equamente tra Sala e Parisi, che infatti anche al secondo turno si trovano attaccati: il vantaggio dell'ex commissario di Expo è di soli due punti. Ci sarà da trattenere il fiato.

sondaggi sindaco milano 2016

  • shares
  • Mail