Le cose da non fare a Capodanno a Milano

Ok, col Natale siano ormai in dirittura d'arrivo e noi vi abbiamo anche proposto una guida per i regali. Ma arriva anche Capodanno a stretto giro. E anche lì faremo una guida, ma la faremo al contrario. Quali sono le cose da non fare a Capodanno a Milano? Io ho girato la questione su Facebook un paio di giorni fa, ricavandone una valanga di risposte. Perché forse più ancora che a Natale, a Capodanno si finisce incastrati da una serie di abitudini tremende, di consuetudini imbarazzanti e di tradizioni noiosissime. Che cosa mi hanno risposto gli amici su FB? Prima di tutto, una serie di cose non valide solo a Milano. Vediamone un po'.

C'è chi dice no a "discoteca, zampone e lenticchie, l'amore, bondage spinto, concerto dark metal, droghe sintetiche, cena fuori, televisione, conto alla rovescia, botti e tric e trac", altri non tollerano "il trenino di mezzanotte". Io in capslock a quel punto ho aggiunto "METTERSI INDUMENTI ROSSI". Ma non solo: c'è chi non tollera "il discorso di Napolitano", altri "la festa in Duomo che finisce a bottigliate", altri ancora volteggiano in una piroetta hipster per affermare che non va bene "finire davanti alla tele perché il capodanno è troppo mainstream e poi deprimersi". Altri ancora lanciano una perla in forma di citazione "ballo lento no, ballo forte no, la bottiglia no, gioco scopa no, amicizia no, cortesia no, convenienza no, ampio parcheggio no".

Mica è finita. In caso di festa proseguita fino all'alba c'è chi non ha un buon ricordo di "aspettare l'apertura della metro sedute al freddo e al gelo cristando tutti gli dei" e avverte di fare attenzione "alle birre infinite e inconcludenti con l'ordine del giorno decidiamo cosa fare a capodanno". Altri ancora dicono no a "Il conto alla rovescia. Da evitare come la peste!", poi c'è chi va dritto al punto, e conferma che a Capodanno c'è poco di più sbagliato che "bere acqua!". Buttiamoci sul Prosecco e via, magari pensando a quanto dice un altro amico ancora "no programmare una sola meta, no solipsismo dark di coppia, no spumante dolce, no disco, no ristorante, no gioia a ogni costo". E ancora, in finale, una dritta sulle frasi fatte da evitare "Dire amenità tipo 'Il prossimo anno vado a letto presto' o 'Ci vediamo l'anno prossimo'".

Io qui chiedo anche il vostro aiuto: quali sono le cose da non fare assolutamente a Capodanno a Milano?

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: