Time Lapse, quando la città di Milano incanta scatto dopo scatto

Noi di 02blog amiamo Milano ma c'è chi le vuole così bene – si chiama Giovanni Basso – da dedicarle un video da urlo, realizzato con la tecnica del time lapse. Quante volte avrà lavorato l'otturatore per catturare la nostra città così bene? Presto detto: diecimila (ma parliamo solo degli scatti montati in questo video dal primo minuto in poi, se consideriamo quelli scartati dal bravo fotografo sono ancora di più).

Basso ha realizzato questo time lapse utilizzando una Canon EOS 500D (obiettivo 18-55IS) e l'ha segnalato sul forum di www.canonclubitalia.com. Il suo video non avrà un filo logico oppure non si presterà a "raccontare una storia", come gli ha fatto notare un altro utente, ma la bellezza delle sue inquadrature non può che rendere felice chiunque apprezzi Milano. Speriamo abbia ancora occasione per ripassare in città!

Fosse redivivo Monet altro che cattedrale di Rouen, il Duomo avrebbe dovuto dipingere, nelle decine di varianti di colore che gli regala il sole, oppure il Meazza, non è stupendo mentre la luce del tramonto lo accarezza? Le immagini catturate dal lavoro di Basso ci regalano emozioni cui forse siamo poco abituati. Su You Tube commentano: "Chi dice che Milano è? una città grigia è completamente fuori di testa".

Video | GiovanniBassoPX by You Tube

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: