Area C, da oggi 16 gennaio parte la sperimentazione

area c milano 16 gennaio oggiE così ci siamo, oggi 16 gennaio parte la sperimentazione dell'Area C, la nuova congestion charge del Comune che sostituisce l'ecopass. C'è molta attesa: sarà il caos? Sarà una giornata bene o male come tutte le altre? I mezzi pubblici di ATM saranno all'altezza della situazione? Seguiremo la giornata insieme a voi minuto per minuto, raccontando il primo giorno di Area C.

Ricordiamo brevemente: Area C parte oggi, 16 gennaio, e sarà attiva in via sperimentale per 18 mesi dal lunedì al venerdì - feriali - dalle 7.30 alle 19.30. L'area interessata è la stessa dell'ecopass, per cui la cerchia dei Bastioni (qui la mappa). Ricordiamo che dal 16 gennaio e il 16 marzo 2012 gli accessi potranno essere regolarizzati anche non nell'immediato, ma entro e non oltre il 17 marzo 2012.

Dal 17 marzo in poi non si scappa: si deve pagare "il giorno dell'ingresso o entro le ore 24 del giorno successivo", come precisa il Comune. Le tariffe le saprete, ma riepiloghiamo velocemente: cinque euro a ingresso, per i residenti ingresso quaranta ingressi liberi e poi ticket da 2 euro, 3 e 5 euro per i "veicoli di servizio". Moto e scooter liberi di entrare gratuitamente. Per riepilogare nel dettaglio:

- La scheda integrale del provvedimento.

- Le modalità di pagamento.

- I mezzi che hanno diritto a una deroga.

Prevedo una giornata calda su Twitter: hashtag da seguire #areac. Siete in cerca di soluzioni alternative per muovervi? Prendete in considerazione l'idea della bici: venerdì scorso abbiamo pubblicato una guidina ai negozi utili per le due ruote in città.

Intanto se vi va diteci un po' che Milano avete visto andando al lavoro, in università, a scuola: più traffico del solito? Meno traffico del solito in centro? Avete modificato in qualche modo le vostre abitudini oggi? E i sui mezzi pubblici?

Ore 18.47

Giornata che si avvia alla conclusione: domani ci sarà tempo per bilanci dettagliati, ma il primo giorno di sperimentazione dell'Area C è andato più che bene.

Ore 17.14

E la giornata lavorativa si avvia alla conclusione. Per ora, il primo giorno di Area C è stato un successo. Centro svuotato dal traffico veicolare - ma è pur sempre lunedì, vedremo domani come va - mezzi pubblici efficienti, pur tra qualche inevitabile mugugno, un po' di traffico fuori dalla cerchia dei Bastioni - e lì ci si divide, c'è chi dice che è uguale agli altri lunedì, chi narra di un lieve peggioramento - ma diamo un taglio alle opinioni e diamo qualche numero uscito nel corso della giornata.

Giuliano Pisapia ha offerto come dati "19.000 ingressi in meno fra le 7.30 e le 12.30", ATM ha calcolato che solo attraverso il portale web "sono stati effettuati 8.000 acquisti di ticket e 9.000 registrazioni tra residenti, commercianti e artigiani per un totale di 17.000 operazioni complessivamente", e che sulla metropolitana ci sono state "275 corse in più e 66.000 posti in più di capacità" e che "I mezzi di superficie hanno potuto circolare con maggiore fluidità grazie al calo del traffico. Ricordiamo che in superficie stanno circolando 250 corse aggiuntive". Insomma: per questo lunedì d'inaugurazione Area C promosso. Vedremo di fare ancora qualche update in serata.

Ore 16.26

Girano i primi numeri sugli accessi, decisamente crollati: "19.000 ingressi in meno fra le 7.30 e le 12.30" dice Giuliano Pisapia su Twitter. Se la soddisfazione per una giornata al momento riuscita è diffusa, c'è chi dice di aspettare a stappare la bottiglia buona: alla fine oggi è lunedì, e molti negozi sono chiusi.

Ore 15.43

Primi numeri sulla giornata che arrivano da un comunicato ATM:

In particolare, solo questa mattina, attraverso il solo portale web che consente il calcolo pressoché immediato delle transazioni, sono stati effettuati 8.000 acquisti di ticket e 9.000 registrazioni tra residenti, commercianti e artigiani per un totale di 17.000 operazioni complessivamente.

Che aggiunge

Fluida la circolazione in superficie e in metropolitana grazie al piano di potenziamento che da oggi prevede complessivamente 275 corse in più e 66.000 posti in più di capacità. I mezzi di superficie hanno potuto circolare con maggiore fluidità grazie al calo del traffico. Ricordiamo che in superficie stanno circolando 250 corse aggiuntive. Alle ore 10 risultava addirittura in anticipo di qualche minuto la maggior parte delle linee.

Interessanti anche i numeri per quel che riguarda la metropolitana:

In metropolitana sono state registrate, fino alle ore 10, 5.500 persone in più. Sulla linea 1, in circolazione due treni in più per un totale di 47 treni in servizio (...) Potenziate anche le linee 2 e 3 con il prolungamento fino alle 10 dell’orario di punta. In totale in metropolitana 25 corse e oltre 25mila posti in più.

E infine, i misteriosissimi "facilitatori". Ma qualcuno di voi li ha visti? Noi vi avevamo anticipato la presenza di questi "spingitori di passeggeri" per dirla alla Guzzanti, ma mi piacerebbe sapere e vedere che fanno dal vivo

Da segnalare la presenza degli assistenti ai passeggeri: 45 le persone impegnate tra metropolitana e superficie. I “facilitatori” per agevolare le attività di salita e discesa dai treni in metropolitana sono stati impegnati questa mattina alla partenza dei capolinea di Sesto e Bisceglie, ed in seguito, nelle ore di punta, a Loreto, Centrale, Duomo, Cadorna, Porta Genova. Personale di presidio e assistenza anche in superficie alle fermate degli snodi principali.

Ore 15.09

È un po' in ritardo il punto del Comune sulla mattinata, ma arrivano precisazioni da Palazzo Marino:

Oggi, alle ore 15.30, nella centrale operativa della Polizia locale, presso la sede del Comando di piazza Beccaria (2° piano), si terrà un incontro stampa su Area C. Sarà presente l’assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran.

Ore 14.48

Giro di boa della giornata lavorativa: passata la pausa pranzo vediamo un po' che novità ci sono sul primo giorno di Area C. Prima cosa: De Corato non era solo a bordo di un calesse, c'era pure Carlo Masseroli, ma questa è giusto una nota di colore, vediamo un po' che dicono i milanesi su Twitter.

C'è chi conferma un miglioramento dei tempi nelle percorrenza casa lavoro

debutto #AreaC = pochissime macchine in centro => 15 min casa-lavoro

Qualche critica arriva alla situazione fuori dalla cerchia dei Bastioni:

è incredibile... ci sono persone capaci di difendere #areaC città più vivibile? perché non passate nelle vie poco fuori dal centro???

e c'è chi si pone l'interrogativo che penso emergerà anche alla fine della giornata di oggi:

ma che beneficio dà l'#areac fuori dai bastioni?

e chi semplicemente, ci mette un po' di sano realismo:

#areac ma in centro dovete girare tutti in auto?Tra 1settimana avrete già cambiato le vostre abitudini, io l'ho fatto da qualche anno

Ore 13.30

Allora, come vanno le cose? Bé, Riccardo De Corato, ex vice di Letizia Moratti, è in giro a cavallo. Giuro. Le proteste? Poche, almeno quelle che si sono riflesse su Twitter

Banchetto di protesta del Pdl all'ingresso dell' #areac in Monforte.. vuoto..

E c'è anche chi la dice tutta...

#AreaC vs lamentela contagiosa- della serie toccatemi tutto ma non le 4ruote #Milano #milanesi #smogville

Infine

:

Milano, primo giorno nell'#AreaC. Pochissime macchine e clima surreale. Sembra una giornata d'agosto, ma in inverno. L'effetto e' positivo.

Per il resto direi che in generale si può riassumere la situazione in questo modo: milanesi in larga maggioranza soddisfatti, almeno a leggere quel che raccontano a suon di tweet, traffico in centro molto diminuito, traffico all'esterno ancora un po' "pasticciato", e mezzi pubblici ok. Andiamo a pranzo: il prossimo momento critico sarà stasera, quando tutti quelli che stamattina sono entrati, dovranno in qualche modo uscire...

Ore 11.45

Molto interessante il reportage fotografico della prima mattina di Area C di Giacomo Biraghi, su Twitter secolourbano: dateci un'occhiata.

Ore 11.30

Appuntamento intorno alle 12.30 per il primo punto della situazione da parte del Comune di Milano. Come detto la situazione per ora è ok. Se avete uno smartphone, il buon Alessio Baù ha raccolto le applicazioni più utili per muoversi a Milano: dateci un'occhiata. E vediamo intanto che si dice su Twitter.

Certezza per ora il crollo del traffico all'interno della cerchia dei Bastioni:

in centro a Milano c'è meno traffico, quando bisogna mettere mano al portafoglio...tutti a piedi. Che soddisfazione! #areaC

C'è anche chi mette alle strette i critici sul provvedimento:

#AreaC c'è la bici,se nn volete bici c'è la metro,se nn volete la metro c'è la macchina gpl/metano se nn volete nemmeno questo arrangiatevi

Ma c'è anche chi mette in guardia dal potenziale di dissuasione della giornata di oggi, che magari avrà dissuaso molti, molti che da domani o nei prossimi giorni ritorneranno a muoversi un auto

Attenzione che capitò la stessa cosa con Ecopass nei primi giorni. La gente per paura di sbagliare preferisce evitare. #areac

Ore 10

Ok, le ore critiche dell'avvio di Area C sono passate: ora sarà da vedere come sarà il drive time del rientro a casa stasera. Ma per ora com'è andata? Tenendo d'occhio Twitter il mood complessivo è buono. ATM è riuscita a coprire bene l'aumento di passeggeri, le strade della cerchia dei Bastioni sono più sgombre, le auto in centro sono dimezzate. Il problema? Il problema è il traffico "anticipato" - ovvero chi è entrato in città prima delle 7.30 - e quello appena al di fuori della cerchia, con parcheggio selvaggio e strade intasate. E ancora più in là, sulle tangenziali. Mi scrive un amico su Facebook:

Non so se è collegato ma: bestemmie in tangenziale est

Ma di nuovo, l'umore prevalente dei milanesi è buono:

Primo giorno di #AreaC: ho perso il 16 per un soffio e ho aspettato quello successivo 3 minuti. Mi sono pure seduta. Good start!

Ore 9.45

Sempre sulla piattaforma di microblogging arriva anche qualche critica. Il traffico sulla circonvallazione è incasinato, così come i parcheggi lungo la cerchia dei Bastioni:

Grazie all' #areaC la circonvallazione e' incasinatissima

E il traffico, al di fuori della cerchia, non sembra calato:

situazione traffico: sotto casa mia, fuori dalla cerchia, il solito disastro #AreaC #milano

Ore 9.30

Scrive su Twitter Stefano d'Onofrio, consigliere di Zona 1:

#AreaC sembra funzionare, -40% di traffico in centro e metropolitane in orario e con capienza. Domani qualcun altro le userà.

E il Corriere Milano aggiunge che

le auto, tra le 7.30 e le 8 si sono dimezzate. Circa tremila vetture hanno oltrepassato i varchi rispetto alle abituali seimila di quella fascia oraria. Nonostante la temperatura rigida i milanesi, oltre ai mezzi pubblici, hanno scelto moto e motorini, che non pagano il ticket

Insomma, per ora tutto ok, soprattutto sul fronte dei mezzi pubblici. Su Facebook mi scrivono:

Non so se le due cose siano collegate, ma i mezzi mi sembravano stranamente più vuoti del solito. Sono persino riuscito a sedermi in metro direzione Duomo ad altezza Gambara, cosa che in sei mesi non mi era mai successa.

Ore 9.22

Come annunciato ieri, è una giornata da seguire su Twitter. Quali sono le prime impressioni dei milanesi? C'è chi scrive che

prime impressioni #AreaC : più bimbi in giro per Milano, traffico aumentato sulla cerchia dei Bastioni. paura per domani col mercato....

Altri si stupiscono del posto in metro

Primo giorno di #areac. Intanto in metro c'e' posto a sedere che non mi capitava dal 1983 :)

Chi si sorprende della rossa

La medioevale metro rossa va ovviamente a singhiozzo, temevo però peggio nel debutto dell' #AreaC

E anche chi pur potendo usare il suo mezzo, magari per il freddo, ha deciso di muoversi coi mezzi

lamentatevi, fate quel che volete, ma io stamattina ho lasciato a casa il motorino, preso i mezzi e sono contenta dell' #areac #milano

Ore 8.23

Periferia nord trafficata come al solito. Non ho visto una grossa diminuzione di traffico, tutto come al solito. E voi? Siete passati dal centro? Che Milano avete visto?

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail
57 commenti Aggiorna
Ordina: