Race in the City, la pista di sci di fondo del Parco Sempione sarà aperta a tutti

Parco Sempione Sci

Un improvviso calo della temperatura atmosferica ha contribuito a decretare il successo della tappa milanese della Coppa del Mondo di Sci di Fondo, la Race in the City infatti è stata un successo soprattutto per la grande affluenza di pubblico. Le polemiche dei giorni precedenti e i timori che il caldo fuori stagiono avrebbe guastato la neve sono stati sostituiti dalla partecipazione massiccia a un grande evento sportivo.

La curiosa ambientazione del Parco Sempione, che ha lasciato straniti anche gli atleti, non sarà smantellata in fretta e furia come spesso accade in appuntamenti di questo genere. Confidando nelle condizioni meteo adatte, la pista innevata rimarra a disposizione di sportivi e appassionati che vogliano avvicinarsi al mondo dello Sci di fondo.

L'anello di 620 metri che è stato battuto dai campioni del circo bianco, sarà infatti a disposizione di tutti (gratuitamente) per la prossima settimana. La notizia è stata ufficializzata da fonti del comune Comune alla fine delle gare a squadre della domenica. Nella giornata di oggi saranno smontate le strutture legate alle gare agoniste e allestiti degli spazi necessari per chi vuole avvicinarsi a questo mondo. In settimana la pista sarà a disposizione delle scuole la mattina mentre nel pomeriggio al pubblico.

Sul tema di come avvicinarsi allo sci di fondo, abbiamo incontrato l'ex campione Fulvio Valbusa e gli abbiamo chiesto qualche consiglio per lo Sci di Fondo, leggi l'intervista su Outdoorblog.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: