Neve chimica a Milano, a Lorenteggio fiocchi di neve inquinanti

A Milano ha nevicato strano. Sul canale You Tube di maicos25 – lo trovate cliccando qui – quattro video molto chiari della leggera nevicata che ha interessato Milano ieri mattina. Sul "Corriere" Caprara spiega il fenomeno della neve chimica: temperature basse sotto lo zero, tantissima umidità e un bello strato d'inquinamento sopra le nostre teste.

Nessuna perturbazione, stavolta siamo di fronte "a un processo chimico-fisico abbastanza raro"; in pratica, come leggiamo su "Repubblica", sono state le stesse sostanze inquinanti in sospensione sopra Milano a innescare la nevicata e a precipitare al suolo in una sorta di spolverata simil neve, dove ogni fiocco celava particelle nocive.

Sebbene tutto ciò possa ricordarvi l'Eternauta (beh, almeno a me!), a differenza del fumetto di Héctor German Oesterheld e Francisco Solano López non è necessario alcuno scafandro per proteggersi dalla nevicata chimica (in quel caso, di fantasia, letale); in attesa di ridurre l'inquinamento atmosferico abituiamoci a questo evento meteorologico peculiare della pianura Padana.

Video | maicos25 by You Tube

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: